Cirò Rosato Doc

Vino Rosè ottenuto da uve Gaglioppo, provenienti da vigneti collinari allevati ad alberello su terreno argilloso-calcareo, con resa per ettaro di 70 q.li di uva. Le uve sono state vendemmiate a mano in cassetta nella seconda decade di settembre, il vino è ottenuto in parte dal mosto-fiore delle uve diraspate, ed in parte da una breve macerazione di 4 ore e successivo affinamento di sei messi sulle fecce fini in vasca di acciaio.

 

Vitigno: Gaglioppo
Provenienza: Calabria
Froma di allevamento: alberello
Età del vigneto: 5 anni
Suolo: argilloso-calcareo
Densità d’impianto: 550 ceppi/ha
Produzione per ceppo: 1,5 kg (kg/pianta)
Produzione per ettaro: 70 circa (q/ha)
Modalità di vendemmia: manuale in cassetta
Fermentazione: spontanea con lieviti indigeni
Affinamento: acciaio 6 mesi, battage sui lieviti

 

 

Peso 1 kg
Formato

Vol.

Annata

Cirò Rosato Doc – Catald...

12,90

Disponibile su ordinazione