Bianchello del Metauro Doc Biologico

Visivo: Colore giallo paglierino piuttosto spiccato;

Olfattivo: Al naso sono caratteristiche le note di frutta fresca e fiori primaverili di mela verde e pesco;

Gusto-olfattivo: In bocca colpisce la pienezza del suo medio corpo che dà un corpo rotondo, piacevole, equilibrato, perfettamente coerente con la tipicità di questo vitigno del Pesarese.

 

Tipo: Bianco secco

Categoria: Popular Premium

Zona di produzione: San Costanzo (Pesaro-Urbino) – Marche

Vitigno: Bianchello o Biancame

Ubicazione vigneti: 200 mt slm

Esposizione vigneti: sud – sud est

Forma di allevamento: l’impianto in spalliera; cortina centrale

Età dell’impianto: in media 5 anni

Tipologia terreno: argilloso / calcareo

Ceppi per ettaro: 3000

Resa per ettaro: 10 Ton/Ha

Vendemmia: metà/fine settembre

Tipo di raccolta: uve vendemmiate a mano ed in piccole casse

Vinificazione: pressatura morbida a grappolo intero, decantazione statica dei mosti a freddo. Fermentazione a temperatura controllata in acciaio.

Titolo alcolomentrico: 13% in vol.

Temperatura di servizio: 12-14° in calici di media ampiezza

Peso 1 kg
Mo Leone Bianchello del Metaur...

8,50