Il Sauvignon Comai nasce da un singolo vigneto della “Busa”, il più alto in possesso della famiglia Comai. Qui l’altitudine e la particolarità del terreno, principalmente, calcareo ma dove troviamo anche a tratti dell’argilla ed una vena di gesso compatto, permettono a questa varietà di arrivare a piena maturazione pur mantenendo un’ottima acidità. Circa per il 30% fermenta e affina in barrique, il rimanente in acciaio. Ne risulta un Sauvignon complesso nei profumi, dove in questa annata dominano sentori agrumati e minerali, mentre sono molto più delicate le sfumature speziate e tostate dovute all’affinamento. Al palato presenta un’ottima struttura, dove dominano freschezza e la sapidità.

Gradazione: 13%

Formato: 75 cl

Peso 1 kg
Formato

Vol.

Sauvignon Vigneti delle Dolomi...

19,50